Sirti, assemblee Fiom Cgil per piattaforma su rinnovo contratto

21-04-2017 11:17:01

Si è tenuta Bari presso la sede della Cgil regionale la riunione del coordinamento della RSU FIOM CGIL dell’azienda SIRTI, con la partecipazione delle segreterie territoriali e regionale  con all’ordine del giorno il rinnovo del contratto integrativo aziendale che in Italia interessa circa 4.000 lavoratori e in Puglia circa 300 lavoratori nei cantieri di Bari, Lecce, Brindisi e Taranto.

Il coordinamento valuta  importante l’avvio del confronto con l’azienda, si sono tenuti 2 incontri,  per il rinnovo del contratto integrativo aziendale, disdettato dall’azienda nel 2012,.

In previsione  del prossimo incontro con l’azienda fissato per il 21 Aprile per il prosieguo  della trattativa il coordinamento regionale RSU Fiom Cgil Puglia considera necessario aprire una vera trattativa sulla base della Piattaforma rivendicativa discussa e approvata dai lavoratori  per definire un quadro di regole e diritti in materia di salario Orari e occupazione.

Il coordinamento ha stabilito che dopo l’incontro  del 21 aprile si terranno delle assemblee in tutti i cantieri in Puglia per fare una valutazione complessiva sullo stato della vertenza anche al fine di organizzare iniziative sindacali a sostegno del rinnovo del contratto integrativo aziendale.


Condividi sul tuo social preferito