Iniziative Cgil e Spi in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

24-11-2020 12:18:53

Un messaggio lungo una settimana. Quest’anno, in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, che come ogni anno si celebra il 25 novembre, le segreterie territoriali di Cgil e Spi Cgil (il sindacato dei pensionati) hanno trovato un modo nuovo per manifestare il loro impegno per il raggiungimento della parità di genere sui luoghi di lavoro e nella società, oltreché nella lotta alla violenza domestica e più in generale sulle donne. In collaborazione con Sgm, la società partecipata del Comune di Lecce, avvieranno una campagna di comunicazione ad hoc: per una settimana, all’interno dei mezzi pubblici di trasporto locale, sarà affissa una locandina realizzata da Cgil, Spi e Coord.Donne dello Spi Cgil Lecce. Il messaggio lanciato è semplice: “Insieme possiamo dire basta”.

“Cgil e Spi Cgil sono da sempre in prima linea nella lotta alla violenza sulle donne. La strada per raggiungere la totale parità di genere, sui luoghi di lavoro e nella società civile, è ancora lunga. Passa dal superamento di stereotipi e pregiudizi e dal coinvolgimento degli uomini in questa conquista di diritti sociali e civili, certo, ma anche da una maggiore consapevolezza delle donne: resistono ancora, purtroppo, rassegnazione e assuefazione al modello di società imperante. Lo slogan delle iniziative di quest’anno invita tutte le vittime a denunciare e ad assumere un approccio alla vita realmente paritario”, dicono Valentina Fragassi e Fernanda Cosi (nella foto allegata), segretarie generali di Cgil Lecce e Spi Cgil Lecce. “Cogliamo l’occasione per ringraziare la Sgm, nella persona del commissario Luca Giordano, per la sensibilità mostrata e per l’entusiasmo con il quale ha immediatamente sposato lo spirito dell’iniziativa”.

“Insieme possiamo dire basta” è anche il titolo di una videoconferenza alla quale parteciperanno: Paola Sperti, avvocata dei centri antiviolenza SanFra di Lecce; Fabiana Perosce, psicologa; Stefania Cosi, responsabile dell’associazione sportiva dilettantistica SoniBoni e promotrice di incontri periodici “Il cerchio delle donne”; Mariangela Zecca, scrittrice autrice di “Omaggio alla Costituzione italiana. D’incanto e di luce”; Caterina Panareo, responsabile Coordinamento Donne Spi Cgil Lecce; Fernanda Cosi e Valentina Fragassi. Appuntamento alle ore 10 cliccando sul link spipuglia.adobeconnect.com/spilecce.


Condividi sul tuo social preferito