Fiom Fim Uilm, con il 96% di Sì approvata la piattaforma del Gruppo Exprivia

07-07-2017 13:01:17

La Piattaforma per il contratto integrativo di 2° livello, così come previsto dal CCNL dei Metalmeccanici, sottoposta al percorso democratico prima con le assemblee e poi con il referendum con voto segreto tra i lavoratori e le lavoratrici, il 96% ha votato SI pertanto la Piattaforma del Gruppo EXPRIVIA è stata approvata e nei prossimi giorni sarà inviata alla Direzione aziendale sulla quale sarà richiesto di aprire il confronto per arrivare a definire il contratto integrativo aziendale per i circa 2.000 dipendenti in Italia del Gruppo Exprivia azienda operante nel settore ITC.

Le proposte su cui si basa la Piattaforma sindacale attengono alle questioni legate alle prospettive produttive e occupazionali, la formazione, gli orari di lavoro, l’inquadramento professionale, l’organizzazione del lavoro, premio di risultato, relazioni industriali, welfare, etc.

FIM, FIOM, UILM NAZIONALI FIM, FIOM, UILM TERRITORIALI  

Risorse


Condividi sul tuo social preferito